“Rigoletto”: Amsterdam

“Rigoletto”: Amsterdam

  • By andrea_wgd
  • mag 1st, 2017
  • Teatro

Dopo averlo recentemente interpretato con successo a Madrid e a Roma, Luca Salsi debutta all’Opera Nazionale Olandese di Amsterdam martedì 9 maggio con uno dei ruoli più importanti del repertorio operistico verdiano: Rigoletto.

Il nuovo allestimento dell’opera è affidato al regista veneto Damiano Michieletto. Carlo Rizzi dirige l’Orchestra Filarmonica Olandese e il Coro del teatro .

Rigoletto è veramente una delle opere più riuscite di Verdi – dice Salsi – racchiude in sé tutte le caratteristiche del suo stile e sfrutta pienamente il suo concetto di ‘parola scenica’. Inoltre, nell’interpretarlo penso sia giusto rifarsi anche al testo teatrale di Victor Hugo, cercando di far emergere sin dalla prima scena tutta la violenza e la cattiveria del personaggio che maledice Monterone. Cattiveria che nei versi di Piave non è così evidente. Lo stesso Verdi scriveva a Piave: «Tutto il soggetto è in quella maledizione che diventa anche morale.» Questa è la chiave di tutto: la maledizione! Perché Rigoletto, in fondo, è un uomo cattivo che, alla fine paga col sangue del suo sangue tutto il male che ha fatto.

Cercherò di attenermi il più possibile a quello che il compositore scrive – continua Salsi – senza aggiungere note, acuti, portamenti o effetti non previsti. Verdi vorrebbe che si eseguisse il suo capolavoro così come lui lo ha concepito. Fu lui stesso a scrivere a Ricordi: «il male sta che non si eseguisce mai quello che è scritto; io non ammetto, né ai cantanti, né ai direttori la facoltà di creare». È un’opera che ha una forza drammatica impressionante, in ogni sua singola nota. Occorre sottolinearla – conclude Salsi – con colori, dinamiche e agogica che sono previste dalla partitura e non possono non essere rispettate.”

Al fianco di Luca Salsi sono impegnati Lisette Oropesa (Gilda), Saimir Pirgu (Duca di Mantova), Rafal Siwek (Sparafucile) e Annalisa Stroppa (Maddalena).

Dopo Rigoletto – replicato ad Amsterdam fino al 5 giugno – Luca Salsi sarà Amonasro in Aida al Festival di Salisburgo (dal 6 al 25 agosto), con la direzione di Riccardo Muti e Anna Netrebko nel ruolo del titolo.

Info > De Nationale Opera

andrea_wgd

Seguimi
Novità
Tag

Contatti


Enter Your Contact Form 7 Shortcode in Cone Options!

© 2016 Luca Salsi - Developed by Studioata - Photo Fabrizio de Blasio